Capitolo 21. La analisi dei log di Squid

Sommario
21.1. Preambolo
21.2. I log nativi
21.3. Log in altri formati
21.4. Troubleshooting con il file cache.log
21.4.1. Utilizzare tail(8) ed xterm(8)
21.4.2. Livelli di debug
21.5. I codici di stato di Squid
21.6. Codici di Stato HTTP
21.7. Metodi di richiesta supportati
21.8. Codici gerarchici per il peering con altre webcache
21.9. Strumenti di analisi dei Log
21.9.1. Calamaris
21.9.2. Webalizer
21.9.3. Sarg
21.9.4. Squeezer2
21.9.5. Yaala
21.9.6. SquidAlyser
21.9.7. Logrep
21.9.8. LIRE
21.9.9. Squidefender