15.3. Alcune informazioni su IRCACHE

IRCACHE è un progetto di NLANR WebCaching, il progetto è stato originalmente costituito con un fondo dal National Science Foundation (http://www.nsf.gov/), la direzione del progetto è stata affidata a Computer and Information Sciences and Engineering (http://www.cise.nsf.gov/). A partire dal 1996 e sino al 2000, il progetto IRCache è stato amministrato dall'Università di California di San Diego (http://www.ucsd.edu/) in collaborazione con la San Diego Supercomputer Center (http://www.sdsc.edu/) ed il National Laboratory for Applied Network Research (http://www.nlanr.net/). Le FAQ relative a questo progetto possono essere reperite alla URLs http://www.ircache.net/FAQ/.

Una gerarchia di web cache come quella di NLANR può fornire una fonte iniziale per relazionare il nostro Sistema di webcache con un'altro proxy sia utilizzando la modalità sibling che la modalità parent. Unire il nostro Sistema di web cache con un Sistema globale di NLANR migliorerà le prestazioni generali del nostro proxy server Squid. Abilitando alcune opzioni nel file squid.conf potremo registrare la nostra cache all'interno del servizio NLANR

cache_announce 24
announce_to sd.cache.nlanr.net:3131
  

annunciare la propria cache non è come unirsi ad una gerarchia NLANR, possiamo unirci ad una gerarchia senza registrarsi come servizio di cache NLANR. Per trovare le cache adiacenti alle nostre appartenenti ed appartenenti NLANR è stato istituito il database NLANR (http://www.ircache.net/Tracker/), il motore di ricerca può essere interrogato alla URLs http://www.ircache.net/Tracker/search.html.