12.8. OS/2 o EComStation

Nella distribuzione di Squid per OS/2 ed EComStation viene incluso il file squid.cmd che dovrà essere preventivamente editato per definire il percorso (path) dell'eseguibile di Squid.

@setlocal 
@set SQUID_DIRECTORY=e:\squid 
@%SQUID_DIRECTORY%\bin\squid %1 %2 %3 %4 %5 %6 %7 %8 %9 
@endlocal
  

prima di avviare il Proxy Server sarà necessario editare il file di configurazione adeguandolo alle nostre esigenze, verificarne la sintassi e successivamente dovremo generare gli oggetti che compongono la cache

$ squid -z
  

solo ora sarà possibile eseguire il file squid.cmd per avviare Squid