14.4. Privoxy

Privoxy è un proxy server studiato per la navigazione sul web e fornisce delle funzionalità avanzate per tutto quello che concerne il filtraggio dei contenuti e la gestione della privacy. Privoxy si occupa di verificare il contenuto delle pagine visitate, gestisce in maniera funzionale e manageriale i cookies, controlla gli accessi e rimuove ADS, banners, popups, pone rimedio anche ad altre tecniche utilizzate dai pubblicitari per fidelizzare utenti sulla rete internet.

Privoxy è stato anche studiato per fornire la possibilità di eseguire delle configurazioni molto flessibili, può essere utilizzato sia dagli utenti che dalle organizzazioni, questo proxy server è basato sul codice di Internet Junkbuster, di seguito vediamo alcune specifiche relative ad un sistema FreeBSD 4.11-STABLE

Se all'avviamento del programma non viene specificato alcun file di configurazione, Privoxy tenta di avviare il file config che si trova nello stesso percorso del file eseguibile (nel nostro caso nella directory /usr/local/sbin/), nel caso si voglia utilizzare un percorso specifico per il file di configurazione, Privoxy dovrà essere avviato indicando il percorso specifico del file di configurazione.

% /usr/local/sbin/privoxy /usr/local/etc/privoxy/config 
May 12 09:50:45 Privoxy(134705152) Info: loading configuration file
'/usr/local/etc/privoxy/config'
  

Per utilizzare le features di Privoxy il browser web necessita di una configurazione individuale che prevede l'ascolto su localhost, porta 8180, la configurazione di Privoxy può essere modificata editando alcuni dei files di configurazione.

14.4.1. files di configurazione di Privoxy

Privoxy può essere configurato utilizzando diversi file di configurazione, di seguito proponiamo l'elenco completo:

% ls -l /usr/local/etc/privoxy/ 
total 84 
-r--r--r--  1 root  wheel  30422 May  9 08:59 config 
-r--r--r--  1 root  wheel  28456 May  9 08:42 default.action 
-r--r--r--  1 root  wheel  20005 May  9 08:42 default.filter 
drwxr-xr-x  2 root  wheel   1024 May  9 08:42 templates 
-r--r--r--  1 root  wheel   2998 May  9 08:42 trust 
   

config è il file di configurazione principale, default.filter e default.action vengono utilizzati per definire le eccezioni alle regole principali che vengono utilizzate come regole base di Privoxy. Nel file config viene definita la directory che conterrà i files di configurazione, la directory che conterrà il file dei logs, vengono anche definiti gli action.file, il filter.file, il jarfile (per la gestione dei cookies).

Oltre all'indirizzo IP e alla porta sulla quale rimane in ascolto il proxy server, può anche essere definito il riferimento dell'amministratore di sistema, il manuale utente e le informazioni a riguardo delle URL's che vengono filtrate. nel file config file viene anche definita la direttiva di forward, direttiva con la quale si redirigono le richieste, dopo averne filtrato il contenuto, verso il proxy server principale che di solito viene installato sulla stessa macchina.

Nel file default.action viene inclusa una sezione denominata "sites suffer from a bug in PHP", in questa sezione dovremo inserire i portali internet realizzati in phpNuke o con altri CMS che utilizzano il PHP come linguaggio di scripting.