16.3. Gli switch di livello quattro

Gli switch normalmente lavorano a livello due (livello di datalink), uno switch di livello quattro invece esegue il forwarding dei pacchetti basandosi sugli indirizzi IP o sulle porte TCP. uno switch di livello quattro può essere utilizzato per eseguire il bilanciamento tra server (load balancing) e nel caso in cui Squid dovesse andare in errore lo switch si occuperà di ridirezionare il traffico HTTP lasciandolo transitare per il suo naturale percorso. Gli switch di livello quattro possono essere tenuti sotto controllo utilizzando diversi sistemi e diversi protocolli, tra i più importanti citiamo ARP, ICMP, TCP, HTTP, SNMP ed altri. Tra le soluzioni commerciali citiamo i Cisco Local Director (http://www.cisco.com/en/US/products/hw/contnetw/ps1894/index.html), F5 Networks BIG-IP (http://www.f5.com/f5products/bigip/), ServerIron 450-850 (http://www.foundrynet.com/products/webswitches/serveriron/index.html) e RadWare Cache Server Director (http://www.radware.com/content/products/csd/default.asp). Tra le applicazioni a codice libero citiamo LVS[1] eseguito su una macchina GNU Linux (http://www.linuxvirtualserver.org/).

Note

[1]

LVS è l'acronimo di Linux Virtual Server